× Home Chi siamo Servizi Vantaggi Corsi Academy video FAQ News Blog Video Dicono di noi Cliniche dentali Recensioni Contattaci Lavora con noi
Cerca nel sito
BLOG
HOME | Blog | Apnea ostruttiva e russamento nei bambini

Apnea ostruttiva e russamento nei bambini

Prevenzione e trattamento odontoiatrico

apnea ostruttiva bambini

Un bambino che respira male è un bambino che dorme male e che durante il giorno accusa le conseguenze della cattiva qualità del sonno. Pertanto, se vostro figlio vi sembra irritabile e iperattivo ma non riuscite a individuarne le ragioni, potrebbe valere la pena rivolgersi al dentista per una prima diagnosi ed eventuali esami strumentali di conferma.

La causa del suo malessere potrebbe essere l’apnea ostruttiva notturna (OSAS), che consiste in frequenti episodi di completa o parziale cessazione del flusso d’aria attraverso le vie aeree superiori mentre si dorme; il russamento ne è il sintomo principale e più evidente.

Si tratta di una patologia non particolarmente rara, l’incidenza dell’OSAS in età evolutiva oscilla infatti tra l’1 e il 6%, mentre il semplice russamento riguarda fino al 21% dei bambini. Se trascurata, l’OSAS può provocare: deficit di crescita staturale (Marcus CL et al, 1994), aumentato rischio di otiti (Kırıs M et al, 2012) e di patologie cardiovascolari (Kwok KL et al, 2008).

Quindi è meglio prestare la dovuta attenzione a eventuali sintomi e chiedere chiarimenti al pediatra o al dentista in caso di dubbi; l’approccio deve infatti essere multidisciplinare e spesso coinvolge entrambi. Il dentista, in particolare, può riconoscere il problema osservando le caratteristiche cranio-facciali, l’affollamento dentale, la forma del palato, ed eventualmente intervenire con l’applicazione di dispostivi orali.

Anche se nei casi più severi l’adenotonsillectomia può rappresentare la prima scelta terapeutica, è opportuno ricordare che le Linee Guida dell’Istituto Superiore di Sanità suggeriscono di sottoporre il bambino prima di tutto a una valutazione ortodontica. Inoltre, le “Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in età evolutiva” del Ministero della Salute indicano che “i bambini con respirazione prevalentemente orale e mascellare superiore contratto traggono beneficio dall’espansione ortopedica del mascellare”.

Per la cura delle OSAS e del russamento nei bambini è usato con successo l’espansore palatale rapido, dispositivo che modifica la struttura anatomica e consente un miglioramento funzionale nei pazienti affetti da disturbi respiratori, grazie alla sua azione positiva sulle vie aeree e su molti altri aspetti della funzionalità respiratoria.

Quindi, se osservate uno o più dei seguenti sintomi, rivolgetevi quanto prima a un dentista esperto:

  • russamento
  • enuresi notturna
  • sonno agitato
  • posizioni anomale durante il sonno
  •  iperattività
  • aggressività
  • scarsa concentrazione
  • cefalea mattutina.

Inoltre, vogliamo sottolineare ancora una volta l’importanza di una corretta alimentazione in quanto anche l’obesità è uno dei fattori di rischio. E infine ricordare che l’assunzione di corretti stili di vita è la strada maestra per prevenire patologie di varia natura.

Prenota un check-up odontoiatrico per il tuo bambino

Condividi su

Hai trovato interessante questo articolo? Contattaci per saperne di più

 COMPILA IL MODULO
CHIAMA
800198419
Info e prenotazioni
Le recensioni Iris, come funzionano e le istruzioni per scriverle
Chiama subito 800198419
Tante news da leggere
Dubbi? Consulta le nostre FAQ
Dicono di noi, guarda i video
Leggi le recensioni dei pazienti
Trova la clinica dentale più vicina
Prenota il tuo check-up