× Home Chi siamo Servizi Vantaggi Corsi Academy video FAQ News Blog Video Dicono di noi Centri odontoiatrici Recensioni Contattaci Lavora con noi
Cerca nel sito
DICONO DI NOI: LE STORIE DEI PAZIENTI IRIS
HOME | Dicono di noi: le storie dei pazienti Iris | Paura del dentista e implantologia.

Paura del dentista e implantologia.

La storia di Monica di Pontedera

Per molti anni Monica, affetta da malattia parodontale e condizionata dal terrore per il dentista, ha trascurato la sua bocca fino a perdere quasi tutti i denti.

Grazie a tutto lo staff del centro Iris di Pontedera è riuscita a vincere la paura e a sottoporsi ad un progetto di riabilitazione di tutta la bocca.

Nell'arcata inferiore sono stati estratti i pochi denti residui e malati per poi inserire 4 impianti e, nello stesso giorno dell'intervento, la protesi fissa.

A distanza di qualche settimana ha riabilitato anche l'arcata superiore sempre con soli 4 impianti. In questo caso la protesi fissa le è stata inserita a distanz di qualche mese, una volta completato il processo di osteointegrazione.

Gli interventi sono stati eseguiti dal Dr. Cesare Paoleschi

 

_____
Dir. San. Centro Iris Pontedera Dr. in odont. M. Canestraro

Condividi su
Info e prenotazioni
Codice di controllo*captcha
Le recensioni Iris, come funzionano e le istruzioni per scriverle
Chiama subito 800198419
Tante news da leggere
Dubbi? Consulta le nostre FAQ
Dicono di noi, guarda i video
Leggi le recensioni dei pazienti
Trova la clinica dentale più vicina
Prenota il tuo check-up
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Nuova dentatura fissa nelle due arcate dentarie

Dopo anni a rincorrere soluzioni provvisorie, Nicoletta ha ritrovato il suo nuovo sorriso fisso grazie al centro odontoiatrico Iris e al dr. Cesare Paoleschi.

Implantologia a carico immediato in sedazione cosciente.

La malattia parodontale e la poca attenzione alla prevenzione avevano creato negli anni seri problemi alla bocca di Andrea.

In Iris è stato sottoposto ad una riabilitazione bimascellare tramite implantologia con carico immediato.

In un solo intervento, eseguito dal Dr. Cesare Paoleschi in sedazione cosciente, sono stati inseriti 4 impianti per arcata dentaria e subito dopo è stata avvitata la protesi fissa definitiva.

Riabilitazione bimascellare con tecnica All-on-4®

Denti fissi nell'arcata inferiore

Giuliano di Scandicci ha ritrovato il sorriso grazie alla riabilitazione dell'arcata inferiore tramite implantologia.

Riabilitazione mediante implantologia per Tullio di Pontedera

A Tullio sono state riabilitate entrambe le arcate dentarie: - nell'arcata superiore, dove non aveva più denti, sono stati inseriti 4 impianti sui quali è stata avvitata una protesi fissa - nell'arcata inferiore sono stati salvati i denti residui e sostituiti i mancanti con l'inserimento di tre impianti. L'intervento è stato eseguito dal dr. Cesare Paoleschi, chirurgo implantologo di Iris Compagnia Odontoiatrica, presso il centro odontoiatrico Iris di Pontedera.

Riabilitazione bimascellare tramite implantologia a carico immediato

Rosario di Empoli è stato operato dal dr. Cesare Paoleschi presso il centro odontoiatrico Iris di Montelupo. La sua riabilitazione ha previsto l'inserimento di 4 impianti per ogni arcata dentaria e protesi fisse saldamente ancorate con carico immediato.

Protesi fissa arcata inferiore

Josette ha riabilitato la sua bocca presso il centro odontoiatrico Iris di Montelupo Fiorentino. Nell'arcata superiore sono stati recuperati i suoi denti e messo uno scheletrato; mentre nell'arcata inferiore sono stati inseriti 4 impianti sui quali è stata saldamente avvitata la protesi fissa. L'intervento è stato eseguito dal dr. Cesare Paoleschi.

Riabilitazione bimascellare su impianti

Intervista a Sabrina, la paziente Iris che si è sottoposta a due interventi per la riabilitazione dell'arcata inferiore e dell'arcata superiore della bocca tramite implantologia.

Sabrina soffriva fin da giovanissima di una grave forma di parodontite che l'aveva costretta negli anni a sostituire i suoi denti con protesi mobili.

Stop ai fastidi della dentiera

Alba è una nostra paziente di Ponsacco che per anni ho portato con molto fastidio una protesi mobile nell'arcata inferiore della sua bocca. Non voleva ricorrere all' implantologia perchè aveva paura dell'intervento chirurgico ma, viste le enormi difficoltà nel mangiare e nel sorridere, ha deciso di farsi coraggio ed affidarsi al Dr. Cesare Paoleschi e alla sue equipé di odontoiatri di Ponsacco.

"In una settimana ho ritrovato la mia identità!"

Giovanni di Lucca non pensava che in pochi giorni potesse risolvere i suoi annosi problemi alla bocca.

  • Il martedì si è sottoposto all'intervento di riabilitazione dell'arcata inferiore
  • Il giovedì aveva la sua nuova dentatura fissa, saldamente ancora agli impianti

Riabilitazione bimascellare: finalmente un nuovo sorriso

Giuseppe ha ritrovato il sorriso grazie alla clinica dentale Iris di Prato e al dr. Cesare Paoleschi. L'intervento di riabilitazione, eseguito in sedazione cosciente, ha previsto l'inserimento di 4 impianti in entrambe le arcate dentarie sui quali sono state saldamente ancorate la protesi fisse.

Sorpresa! L'osso c'è. Si al carico immediato.

A Giovanni avevano detto che non aveva più osso e che doveva convivere con due dentiere! Grazie ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi ha invece ritrovato una nuova dentatura fissa saldamente ancorata agli impianti.

Tornare a sorridere a 44 anni

Grazie alla clinica dentale Iris di Pontedera e al Dr. Cesare Paoleschi, Sandro è riuscito a riabilitare entrambe le arcate dentarie e adesso ha finalmente un nuovo sorriso fisso saldamente ancorato agli impianti

Carico Immediato: denti fissi in poche ore per Riccardo

Da alcuni anni Riccardo portava la dentiera mobile nell'arcata inferiore riscontrando numerosi disagi nella vita di tutti i giorni.

Presso la clinica Iris di Firenze Sud, grazie al Dr. Cesare Paoleschi e alla sua equipé di medici, ha potuto ritrovare un nuovo sorriso fisso saldamente ancorato a soli 4 impianti.

Denti fissi nonostante l'assenza di osso

Subito dopo la gravidanza Elena ha iniziato ad avere problemi con i denti per via di una forte piorrea, fino a perderli quasi tutti nel giro di poco tempo. Elena è stata sottoposta ad un intervento di riabilitazione di entrambe le arcate dentarie eseguito dal Dr. Cesare Paoleschi e dalla sua equipé di medici.

Da una bocca storta ad un sorriso smagliante

Stefania non aveva più denti e, a causa di due protesi mobili precedentemente non fatte correttamente, il suo viso si era praticamente storto. 

In Iris Stefania ha invece ritrovato il sorriso!

Il suo percorso di riabilitazione, progettato ed eseguito dal dr. Cesare Paoleschi e dalla sua equipe, ha previsto la ricostruzione dell'arcata inferiore tramite inserimento di 4 impianti e protesi fissa saldamente ancorata.

Nella parte superiore per adesso Stefania ha optato per una nuova protesi mobile perfettamente cambaciante con la protesi inferiore in modo da poter avere una corretta linearità del viso.

Mangiare una mela e una bistecca non è più un problema

Annalisa ha ritrovato il sorriso grazie ad iris e al dr. Cesare Paoleschi che le ha riabilitato entrambe le arcate dentarie. Nella parte superiore è stato eseguito un lavoro di estetica, sostituendo vecchie protesi. Mentre nell'arcata inferiore sono stati inseriti 4 impianti sui quali è stata poi saldamente ancorota una nuova protesi fissa.

IMPIANTI SENZA OSSO: "Finalmente ho i denti fissi!"

A Grazia avevano detto che non aveva più osso per mettere i denti fissi! Ma lei non si è arresa e un giorno ha deciso di contattare la clinica dentale Iris di La Spezia per un consulto. Durante la visita lo staff Iris ha inoltrato la TAC di Grazia al dr. Cesare Paoleschi che ha dato responso positivo: "si possono mettere gli impianti!". In poche settimane Grazia ha così potuto dire addio ad uno scheletrato mobile che le creava tanti disagi nella vita di tutti i giorni.


Posso ballare il tango con un nuovo sorriso!

Grazie al dr. Cesare Paoleschi e a tutto lo staff della clinica dentale Iris di Viareggio adesso Pio è una persona rinata e può tornare a coltivare il suo grande hobby del tango argentino. In una sola seduta è stata eseguita la riabilitazione di entrambe le arcate dentarie con l'inserimento di soli 4 impianti per arcata.

IN CROAZIA DENTIERA, IN IRIS DENTI FISSI

Fin da ragazzina, nonostante un'accurata prevenzione, Antonella aveva avuto problemi alla bocca a causa di una predisposizione genetica alla parodontite. Dopo un'esperienza negativa in Croazia Antonella si rivolge così alla Iris e al Dr. Cesare Paoleschi che dopo aver accuratamente analizzato la sua situazione da l' "OK" per una riabilitazione dell'intera arcata inferiore con denti fissi tramite implantologia!

CARICO IMMEDIATO: Denti fissi e nuova vita in poche ore!

A 16 anni Luciano cominicia ad avere i primi problemi alla bocca trovandosi costretto a portare un primo ponte a causa della perdita di alcuni denti.  La situazione negli anni peggiora fino ad arrivare alla quasi totale perdita dei denti su entrambe le arcate dentarie. Convinto dalla moglie, Luciano decide di rivolgersi alla clinica dentale Iris di San Giovanni Valdarno e al Dr. Cesare Paoleschi che, coadiuvato da tutto il suo staff, pianifica ed esegue in un solo giorno la ribilitazione completa delle due arcate dentarie tramite implantologia.

Roberto può finalmente farsi una foto con la compagna!

Roberto di Empoli ha finalmente ritrovato il sorriso e la gioia di vivere grazie ad Iris e al Dr. Cesare Paoleschi. Le condizioni della sua bocca negli anni erano sempre di più peggiorate a causa della piorrea condizionandogli fotemente la vita sociale. Roberto non mangiava più bene, aveva problemi di digestione ma soprattutto non riusciva a relazionarsi con le persone.

MI ASPETTAVO DI SPENDERE MOLTO DI PIU'!

Stefano può finalmente tagliarsi i baffi più corti e mostrare un bel sorriso. Il suo calvario, iniziato 10 anni fa, è finamente giunto al termine...e adesso per Stefano è iniziata un'altra vita! 

Sorriso come a 20 anni

Nonostante una costante prevenzione dentale, la predisposizione genetica alla piorrea aveva condizionato il sorriso di Vanna che aveva perso buona parte dei suoi denti.

In passato si era rivolta già ad un altro dentista per riabilitare entrambe le arcate dentarie tramite implantologia ma, soprattutto nella parte superiore, gli impianti erano falliti e la protesi non era più stabile.

Vanna ha così deciso di rivolgersi alla clinica dentale Iris di Poggibonsi dove il Dr. Cesare Paoleschi e il suo staff hanno risitemato il suo sorriso con un nuovo progetto di riabilitazione

Daniele ha scelto Iris per la professionalità e la trasparenza.

Perché Daniele ha scelto Iris? Perché si è sentito rassicurato da un network odontoiatrico strutturato con procedure e protocolli rigorosi e perché a seguito della prima visita ha ricevuto un preventivo chiaro, trasparente e dettagliato.

Paolo torna a mangiare e a sorridere grazie all'implantologia

Denti che dondolavano e all'improvviso cadevano, disagio nella masticazione, difficoltà a parlare: una situazione con cui Paolo non riusciva più a convivere, soprattutto perché i denti rimasti in bocca erano ormai pochissimi. Un amico gli suggerisce di contattare il Dr. Cesare Paoleschi, il quale, dopo un'accurata visita, gli prospetta un percorso di riabilitazione adatto alle sue esigenze.

Implantologia nei casi di grave atrofia

Donero​ aveva avuto problemi alla bocca fin da bambino. Due anni fa accade un episodio che fa scattare in Donero la voglia di tornare ad avere una dentatura fissa e dire addio alla dentiera: mentre era in bici, il suo hobby preferito, Donero viene investito da un'auto e successivamente soccorso da un'ambulanza. Quando riprende i sensi si ritrova con una scatolina in mano contenente la sua dentiera. In quel momento, afferma Donero, di essersi sentio in forte disagio, "come essere nudo!". Decide così di rivolersi ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi per riabilitare l'intera arcata superiore tramite implantologia.

Dalle fette biscottate ai cantuccini

Riccardo non riusciva più a mangiare correttamente a causa di una bocca disastrata, soprattutto nella parte inferiore. Nonostante la paura del dentista Riccardo, spinto dalla moglie e dalla voglia di tornare a sorridere e a mangiare correttamente, decide di rivolgersi ad Iris e al Dr. Cesare Paoleschi. La riabilitazione dell'arcata inferiore avviene tramite implantologia osteointegrata con l'inserimento di soli 4 impianti sui quali viene poi ancorata una nuova dentatura fissa.

Denti fissi ma senza dolore

Silvana aveva avuto da sempre timore del dentista ma grazie al dr. Cesare e alla sua équipe ha vinto finalmente questa paura! Sia durante che dopo l'intervento Silvana non ha mai avuto dolore.

La gioia di tornare a sorridere con denti fissi

Sonia fin da piccola aveva avuto problemi alla sua bocca arrivando in età adulta a dover ricorrere a piccole protesi mobili agganciate ai suoi denti. Un giorno mentre era in procinto di andare ad una cerimonia di famiglia, le cadono i due incisivi superiori. In un giorno festivo Sonia cerca un dentista che possa gestire il suo caso in emergenza e trova Iris. Da quel momento nasce un rapporto di grande fiducia tra Sonia e la Iris che decide di affidarsi al Dr. Cesare Paoleschi e al suo staff per riabilitare l'intera bocca.

Denti fissi in un solo giorno.

Daniele aveva avuto problemi ai denti fin da piccolo. Con gli anni la situazione era peggiorata e la scarsa quantità di osso nell'arcata superiore rischiava di condannarlo ad una vita con la dentiera. Ma grazie ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi, in un solo giorno, Daniele ha ritrovato il suo sorriso fisso saldamente ancorato ad impianti.

Sorriso a prova di bacio ;)

Problemi ai denti fin da ragazzo avevano costretto Massimo a portare una protesi mobile agganciata ad alcuni dei suoi pochi denti rimasti. Questa protesi gli creava diversi problemi condizionando anche la sua vita sociale. Massimo decide di affidarsi al Dr. Cesare Paoleschi e alla sua équipe di medici che in un solo intervento e con soli 4 impianti gli riabilitano l'intera arcata superiore donandogli un nuovo sorriso con una dentatura fissa.

Ringiovanito grazie ad un nuovo sorriso fisso

Già a 12 anni Fabrizio comincia ad avere problemi alla sua bocca. Con il passare degli anni la situazione peggiora fino a perdere buona parte dei denti. A 60 anni Fabrizio si ritrova con una situazione disastrata, difficoltà nel mangiare e continui dolori allo stomaco a causa di una masticazione sbagliata.

"Sono strabiliato": nuovo sorriso in un solo giorno

I problemi alla bocca per Stefano cominciano all'età di 16 anni quando, a causa di un incidente, è costretto a incapsulare buona parte dei denti. Con gli anni la situazione peggiora e Stefano è costretto a ricorrere a piccole protesi mobili che però gli creano disagio soprattutto nel mangiare.

Implantologia: adesso Valeria mangia anche le mele

Il percorso di riabilitazione della bocca di Valeria ha inizio nel 2010. 
Nell'arcata superiore mancavano alcuni denti e Valeria era costretta ad avere ponti mobili che con il passare del tempo le creavano fastidio. La poca quantità di osso rese necessario un intervento per la ricostruzione ossea, a seguito del quale il Dr. Cesare Paoleschi inserì tre impianti e i denti fissi. 
Nel 2015 Valeria si è sottoposta ad un nuovo intervento ricostruendo l'intera arcata inferiore con soli 4 impianti.

Impianti senza osso: dal timore della dentiera alla soluzione con denti fissi.

Luca di Faenza aveva avuto seri problemi alla bocca fin da bambino iniziando a perdere i primi denti a soli 13 anni. Negli anni la situazione era peggiorata ulteriormente e Luca non riusciva più a mangiare e ad avere relazioni sociali con le persone a causa di una bocca malconcia e da nascondere con la mano. 

Stanco di soluzioni provvisorie (diversi ponti dentali mobili attaccati ai pochi denti rimasti) Luca decide di rivolgersi a diversi odontoiatri della sua zona che purtroppo gli danno un responso drammatico per un uomo di 50 anni: "non hai più osso, devi mettere la dentiera!" (min 2:20 dell'intervista).

Luca non si rassegna e dopo aver fatto diverse ricerche decide di raggiungere il Dr. Cesare Paoleschi presso la clinica Iris di #Viareggio...

Dalla piorrea ad un nuovo sorriso "fisso"

La piorrea aveva condizionato negli anni il sorriso di Claudio che all'improvviso perdeva i suoi denti. Grazie ad Iris ed al dr. Cesare Paoleschi, Claudio ha ritrovato la gioia di sorridere e di mangiare. Claudio adesso ha una nuova dentatura fisso ancora saldamente ad impianti dentali.

Nuovi denti fissi: Liliana può tornare a mangiare anche la corteccia del pane

Da non avere più denti a poter tornare a mangiare nuovamente la corteccia del pane: Liliana ci racconta in questa intervista come è cambiata la sua vita grazie all'implantologia e al dr. Cesare Paoleschi di Iris Compagnia Odontoiatrica

Denti fissi su entrambe le arcate dentali

La malattia parodontale gli aveva provocato la perdita di diversi denti. La sua bocca lo condizionava Filippo nella vita quotidiana, dal mangiare al parlare con le persone. Un giorno ha deciso di affidarsi ad Iris e al dr. Cesare e ritrovare il suo sorriso.

Mi è cambiata la vita!

La vita di Moreno è cambiata. Finalmente dopo anni di sofferenza per i suoi denti adesso può sorridere senza doversi coprire la bocca con le mani. Grazie ad Iris a al dr. Cesare Paoleschi Moreno ha potuto riabilotare l'intera bocca con una protesi fissa saldamente acnorata ad impianti.

Sorriso da Oscar

Giusi è l'attrice toscana che ha fatto parte del cast del film "La grande bellezza" che nel 2014 ha vinnto l'Oscar come miglior film straniero. Grazie ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi Giusi ha risolto un problema ai denti dell'arcata inferiore.

Nuova dentatura fissa con soli 4 impianti

Fin da ragazza Selma aveva avuto problemi nell'arcata superiore della sua bocca. Dopo un'esperienza negativa con una protesi mobile ha deciso di chiedere aiuto ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi. Oggi grazie all'implantologia osteointegrata Selma può sorridere con una dentatura fiss saldamente ancorata a soli 4 impianti.

Carico immediato: protesi fissa in poche ore

Roberto di Sarzana aveva trascurato la sua bocca fino a a perdere quasi tutti i denti. Grazie ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi ha potuto ritrovare il sorriso e grazie alla tecnica del "carico immediato" i risultati sono stati più rapidi del previsto.

Implantologia: la storia di Giuseppe di Poggibonsi

Il signor Giuseppe di Poggibonsi, nonostante una grave atrofia ossea, ha ritrovato il sorriso grazie al dr. Cesare Paoleschi. Nell'intervista ci racconta la sua storia e il percorso di riabilitazione seguito presso la clinica Iris. 

Implantologia e All-on-4: la storia di Claudio di Montelupo Fiorentino

Dopo anni di sofferenze causate dai problemi paradontali, Claudio ha ritrovato il sorriso e la gioia di vivere grazie a Iris e all'implantologia osteointegrata, con cui ha risolto la sua difficile situazione. 

Implantologia: la storia di Donella di Borgo San Lorenzo

La tecnica implantologica All-on-4 consente di ricostruire un’intera arcata dentale tramite l’inserimento di soli quattro impianti endossei, ripristinando la funzione masticatoria e un’estetica ottimale in pochi giorni.

Implantologia All-on-4: la storia di Giorgio

La tecnica implantologica All-on-4 consente di ricostruire un’intera arcata dentale tramite l’inserimento di soli quattro impianti endossei, ripristinando la funzione masticatoria e un’estetica ottimale in pochi giorni.

Implantologia con tecnica All-on-4: un nuovo sorriso in 24 ore

La tecnica implantologica All-on-4 consente di ricostruire un’intera arcata dentale tramite l’inserimento di soli quattro impianti endossei, ripristinando la funzione masticatoria e un’estetica ottimale in pochi giorni

Implantologia: la storia di Giuseppe di La Spezia

La tecnica implantologica All-on-4 consente di ricostruire un’intera arcata dentale tramite l’inserimento di soli quattro impianti endossei, ripristinando la funzione masticatoria e un’estetica ottimale in pochi giorni.

 

Implantologia: la storia di Joseph di Firenze

La tecnica implantologica All-on-4 consente di ricostruire un’intera arcata dentale tramite l’inserimento di soli quattro impianti endossei, ripristinando la funzione masticatoria e un’estetica ottimale in pochi giorni.

Impianti senza osso: La storia di Rossella di Aulla

Rossella secondo molti dentisti non aveva osso sufficiente per mettere gli impianti. Grazie ad Iris e al dr. Cesare Paoleschi ha invece ritrovato la gioia di sorrdere con una nuova dentaura fissa saldamente ancora ad impienti dentali.