Tu sei qui:

Faccette in porcellana: cambia volto ai tuoi denti

Faccette in porcellana: quando i segni del tempo, le macchie, un trauma, o una particolare forma dei denti compromettono la perfezione del sorriso, è possibile ricorrere a un rimedio molto efficace e duraturo.

Cosa sono le faccette in porcellana

Le faccette sono sottilissimi gusci in porcellana, parzialmente trasparenti, che vengono incollati al lato anteriore dei denti dell'arcata per mascherare imperfezioni associate alla forma o al colore del dente, correggere gli spazi interdentali eccessivi, o l'allineamento apparente dei denti.

Le faccette nelle imperfezioni di colore

Il colore della dentatura varia da persona a persona e non sempre è ritenuto soddisfacente, inoltre alcuni cibi e sostanze possono cambiare il colore dei denti, che tende comunque a peggiorare con l'età. Le faccette di porcellana possono essere una buona soluzione per mascherare le macchie soprattutto quando l'esposizione ad agenti macchianti sia avvenuta in età precoce; anche l'eccesso di fluoro e l'antibiotico tetraciclina hanno effetti negativi sulla tinta dei denti. In questi casi, le faccette di porcellana possono diventare una buona alternativa allo sbiancamento dentale professionale.

Le faccette nel caso di spazi interdentali eccessivi

Se il problema da risolvere sono gli spazi interdentali eccessivi, faccette di dimensioni leggermente maggiori di quelle della superficie di applicazione servono a riempire gli spazi vuoti. Anche la posizione di denti ruotati o disallineati può essere corretta con le faccette di porcellana. Tuttavia, maggiore è l'irregolarità dei denti, minore è la probabilità che le faccette di porcellana rappresentino la soluzione appropriata. Sarà il dentista a valutare l'opportunità di applicarle senza rischio di danneggiare i denti originali e solo se non comprometteranno la possibilità di praticare una corretta igiene dentale.

Le faccette nel caso di imperfezioni di forma

Le faccette possono essere impiegate anche per migliorare l'aspetto dei denti fratturati, usurati, rotti, o malformati. In tutti questi casi, il risultato sarà un sorriso molto naturale.

faccette dentali in porcellana

L'applicazione di una faccetta è un processo irreversibile, perché il procedimento prevede una leggera fresatura del dente originale. E poiché è improbabile che una faccetta duri per sempre, è bene essere consapevoli che nell'arco di 10 o più anni sarà indispensabile sostituirla con una nuova.

Le fasi dell'intervento

L'intervento per il posizionamento delle faccette prevede due fasi

  • La prima fase prevede la limatura di una parte dello smalto dentale, l'esecuzione dell'impronta dentale e la scelta del colore più adatto per la faccetta; quest'operazione può essere eseguita con o senza anestesia locale: molto spesso l'anestetico non è necessario perché il fastidio percepito durante la limatura del dente è più che sopportabile.
  • La seconda fase consiste nell'applicazione della faccetta sul/sui dente/i. Prima di posizionarla, la protesi dev'essere testata direttamente sul paziente, allo scopo di accertare che colore e dimensione siano quelli preferiti.

Prima visita senza impegno per valutazione

Presso una delle cliniche dentali Iris è possibile eseguire una visita senza impegno per valutare insieme ad un odontoiatra esperto la possibilità di ricreare un nuovo sorriso grazie alle faccette.
 

Clicca QUI e prenota direttamente online la visita.


Prenota la tua visita

    Le storie dei nostri pazienti

    Centinaia di nostri pazienti, soddisfatti dei risultati ottenuti, hanno liberamente scelto di raccontare la loro storia.

    Trova lo studio dentistico Iris più vicino

    In Toscana e Liguria, sempre vicini al tuo sorriso.

    Blog correllati